Instagram è una bufala

Instagram non è quello che voi pensate... cioè si, è un gran portale gestito da una manciata di persone che ha fatturato un sacco di sooldi.
Ma sapete che tutto può essere controllato da chiunque?
E sapete che se vi lamenterete col team del famoso sito daranno ragione all'hacker di turno e non a voi?
Sapete che Instagram ha la possibilità di utilizzare una chat "visuale" per cosi dire interna?
Si esatto, molti la usano e tutto è allo scoperto.
Sapete che non serve a niente Instagram?
E' una grossa bolla di sapone che scoppierà all'improvviso e voi non ci potrete fare niente, quindi non vi affannate ad usarlo per accantonare le fotografie, meglio se le conservate in un disco rigido perchè un giorno senza spiegazioni perderete tutto, cosi come perderà tutto chi comprerà le azioni del fantomatico prodotto.
Già, anche Instagram è quotato in borsa, si, come tantissime aziende che al mondo non ci stanno a fare niente, servono solo ad arricchire grossi nababbi che ridono in modo grasso e irresponsabile dalla loro villa da le mille e una notte. E tu? Tu te la prendi in culo, come sempre.


#BogotàChange - #AntanasMokus

#BogotàChange


Antanas pensa che non avrebbe voluto subire l'umiliazione di essere fischiato su un palco per ore, lui reagisce abbassandosi i pantaloni. Durante una sua intervista afferma che tutti possono fare sbagli, prima di lui tanti ne hanno commesso e scoppia in lacrime. Dichiara che comunque anche se un cattivo esempio viene trasmesso agli studenti con questo gesto, comunque loro hanno visto il bianco, il simbolo della pace.
Lo scandalo nazionale lo costringe a dimettersi dalla carica di Rettore dell'Università Nazionale della Colombia ma diventa presto un simbolo di onestà.
Può un rettore universitario che mostra il culo ai suoi studenti essere l’artefice della radicale trasformazione di una delle più grandi città del Sud America? Un documentario che ci racconta la storia di Anatans Mokus, genio visionario, dimostra che è possibile!
Mokus mette i clown a dirigere il traffico, proibisce le armi, e somministra “vaccini contro la violenza".
(Ildocumento.it)

#Documentario su #AntanasMokus

R.I.P Virna Lisi

http://upload.wikimedia.org
Muore all'età di 78 anni Virna Lisi, uno dei volti più importanti del cinema italiano.

Virna Pieralisi il suo vero nome, vince nel 1966 la Palma d'Oro a Cannes nel film "Signore & Signori", di Pietro Germi e nel 1994 il Nastro d'argento e il premio per migliore attrice sempre a Cannes con "Regina Margot", un film di Patrice Che'reau.



Saras - Sarroch (Sardegna), il documentario denuncia OIL

La Saras a Sarroch, Sardegna: il film documentario di Massimiliano Mazzotta
Oil: il film documentario di Massimiliano Mazzotta
Vincitore di alcuni Film Festival (Miglior Documentario al Cinemambiente 2009 di Torino - Miglior Documentario al Ecologico Film Fest di Nardò - premio come Miglior Documentario al Flower Film Festival 2010 di Assisi - premio come Miglior Documentario al Nodo Doc Festival 2010 di Trieste). Denuncia gli esiti della presenza dello stabilimento petrolchimico di Sarroch, un paese del Sulcis Iglesiente, in Sardegna.


post di Lucio Occhipinti

Generici Statici Image Banner 468 x 60

App e salute, spesa sotto controllo. Tecnologia utile


"C’è una app che produce musica partendo dal battito del cuore di chi tiene in mano il telefonino e un’altra che aiuta i malati a prendere i farmaci al momento giusto. Ci sono il social network della banca
del tempo (ti riparo il lavandino, tu mi dai una mano con l’inglese), il sito del baratto e quello che mette in contatto i consumatori con le aziende agricole...."

continua:
http://firenze.repubblica.it/cronaca/2013/10/09/news/app-68193174/?ref=HREC2-16
Pin It button on image hover